La temperatura ottimale per la conservazione del sigaro

La temperatura considerata ottimale è compresa tra i 18 e i 21°C (64/70°F). Temperature inferiori ai 12ºC (54°F) rischiano di danneggiare il processo di invecchiamento desiderato. Pertanto, conservare i sigari in cantina è consentito solo per periodi di tempo limitati. Effetti anche più deleteri può provocare il calore! Temperature superiori ai 24ºC (75°F) possono provocare infestazioni di parassiti del tabacco come la putrescenza dei sigari. Per tale motivo l’umidificatore non va mai esposto a luce diretta.

continua – “Il tempo di conservazione di un sigaro”

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on StumbleUponEmail this to someone

*