Come vivificare un sigaro eccessivamente secco

Conservare sigari troppo secchi all’interno di un umidificatore può far loro recuperare le qualità iniziali, tenendo presente che il tasso di umidità va sempre incrementato per gradi. Un paio di mesi all’interno di un umidificatore ben ventilato possono essere sufficienti affinchè i sigari recuperino il loro antico aroma. Data la estrema fragilità dei sigari secchi, è indispensabile maneggiarli con cura per impedirne che si spezzino.

continua – “come eliminare gli odori sgradevoli”

VN:F [1.9.13_1145]
Rating: 3.3/5 (66)
  • Facebook
  • StumbleUpon
  • Twitter

*